Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2021

Colac (pane rumeno delle feste)

Sono confinata in casa da qualche giorno, in isolamento fiduciario, per un contatto con un positivo al Covid. È la seconda volta.  Le preoccupazioni sono le stesse: per me, per i miei figli, per mia madre che vive con me e che, nonostante abbia concluso il suo ciclo di vaccinazioni, non è ancora coperta. E poi in ansia per il "positivo" al quale voglio molto bene e non vorrei mai che gli accadesse qualcosa di brutto. In aggiunta a tutto questo, un decreto che ci confina in zona rossa fino al 6 aprile. Sono stanca, lo siamo tutti.  Cerco di non deprimermi, ma è sempre più difficile. Aspettando di poter finalmente essere vaccinati tutti, faccio appello alle mie risorse emotive positive e metto le mani in pasta... Per me spesso è la "risposta". La ricetta di oggi è un lievitato. Una corona semplice di pane, originaria dei paesi dell'est Europa, tratta dal libro Carpathia della foodwriter Irina Georgescu. Io l'ho preparata per il mensile appuntamento con Re-cake