Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2019

Flammkuchen alsaziana

Chiamata anche tarte flambée, questa speciale pizza dell'Alsazia, è stata la proposta di questo mese di Re-cake. Si potevano fare delle varianti ma ho voluto rispettare alla lettera la ricetta fornita. Non l'avevo mai assaggiata, ma mi ha ricordato particolarmente gli odori e i sapori della cucina tedesca, e in effetti è proprio con la Germania che i francesi si contendono la ricetta. Gustosa e croccante, è stata la mia cena di questa sera e non ne è avanzato nemmeno un pezzetto.





Ingredienti
per la base:
350 g di farina 00 3,5- 5 g di lievito di birra fresco 1 cucchiaino di sale  1 cucchiaino di zucchero 175-190 g di acqua 25 g di olio extravergine di oliva
per la farcitura:
2 grosse cipolle bionde 150 g di panna acida densa 100 g di quark o fromage blanc 150 g di pancetta affumicata olio extravergine di oliva sale pepe noce moscata
Procedimento
Sciogliete il lievito in parte dell'acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete…

Hand pies

Ero nel blog di Barbara Baccarini,  "Un giorno senza fretta", e lì ogni ricetta è una poesia. Ed ero in cerca di biscotti perché ne volevo preparare per il tè. E mi sono imbattuta in queste mini tortine di mele, che ho preparato subito senza starci nemmeno a pensare. E la sapete una cosa? Ho fatto benissimo.  Non mi credete?  Provatele anche voi! E anche questo mese #scambiamociunaricetta fra #bloggalline.




Ingredienti
per il pie crust:
160 g di farina 00 110 g di burro freddo a cubetti mezzo cucchiaino di sale mezzo cucchiaino di zucchero 30750 ml di acqua molto fredda
per il ripieno:
2 mele medie 1 cucchiaio di zucchero di canna 20 g di burro il succo di mezzo limone cannella qb

Procedimento
Per prima cosa preparate il Pie crust: in una ciotola mettete farina, sale e zucchero ed il burro freddo tagliato a cubetti e schiacciatelo con una forchetta senza impastarlo. Aggiungete l'acqua (forse non servirà tutta) e lavorate ancora sempre senza impastare, affinché toccando l&#…