Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Tartellette con formaggio di capra, uva e rosmarino

Questo mese, lo Staff di  Re-cake, ha davvero superato se stesso! La ricetta eletta per il gioco mi ha immediatamente conquistata sia per la scelta dell’uva, frutta regina dell’autunno, sia per l’impasto del guscio di queste crostatine croccantissime e infine anche per il formaggio di capra, leggero e saporito, arricchito dall’aroma inconfondibile del rosmarino. Insomma un tripudio di sapori per queste tartellette che mi sono piaciute davvero tantissimo! Vi invito dunque a provarle, non sono troppo complicate da realizzare e vi permetteranno di fare un figurone con i vostri amici al momento dell’aperitivo. Basterà servirle con il vino giusto ed il gioco è fatto.   Continuate a leggere che vi svelo come le ho preparate.


Torta matta al cacao

Quando torno dalle vacanze estive, come al solito, mi prende la fissazione dei cibi magri. Il senso di colpa per aver mangiato, per un paio di settimane, in maniera assolutamente poco sana, si impossessa di me e mi spinge a preparare solo cibi “senza”.  Così l’altro giorno, girovagando nel web, ho trovato nel Blog  On the clouds di Annarita Granata ( bellissimo peraltro) , questa torta fighissima senza burro, né uova, né latte, né lievito. Eccola, ho pensato, è la torta che fa per me. Per di più è al cioccolato, e poi è matta…motivo in più. Un pizzico di follia, a parer mio, ci sta bene sempre, ovunque, anche in cucina.





Fagottini di farro con mele e nocciole

Mese di settembre, tempo di rientri, di ritorno alla quotidianità. Tempo di ricominciare la scuola, anche per mio figlio più piccolo, che si incammina verso l’ultimo anno di liceo. Non se la porta più la merendina quando va a scuola, i suoi diciassette anni gli hanno fatto tagliare anche questo pezzetto di cordone ombelicale, ci mancherebbe! Ma quando il pomeriggio è a casa, è felice di trovare un dolcetto da tenere sulla scrivania, da sgranocchiare goloso, fra un capitolo e un altro. E la sua mamma questo lo sa. Quale migliore ricetta per partecipare a #seiincucina La sfida degli ingredienti?