Passa ai contenuti principali

Post

L'ultima ricettta

Torta fredda all'arancia

" Ho imparato che ognuno dovrebbe rendere le proprie parole soffici e tenere, perché domani potrebbe doversele mangiare" (Paulo Coelho)

Una giornata torrida qui a Roma, un caldo asfissiante, che toglie il respiro e le forze. Meritiamo una fetta di torta, bella fredda di frigorifero e incredibilmente fresca nel gusto. Io ho preparato questa, l'ho "rubata" a Giuseppe, e ho fatto proprio bene. Vi lascio la sua ricetta che ho seguito alla lettera. #scambiamociunaricetta




Ingredienti
500 g di yogurt bianco cremoso ( io ho usato un Muller alla vaniglia) 500 ml di panna fresca da montare 240 di biscotti frollini ( per me delle Macine) 125 g di burro 10 g di colla di pesce una tazzina di latte scorzetta grattugiata di un limone
per la copertura
250 ml di succo d'arancia 4 g di colla di pesce 1 cucchiaio di zucchero

Procedimento

Montate con le fruste elettriche la panna e riponetela in frigorifero. Frullate i biscotti, unendo la scorza grattugiata del limone e il burro …
Post recenti

Hua juan o flower roll

Panini cinesi al vapore, ovvero pane senza accendere il forno. Cosa desiderare di più? Non li conoscevo, invece i mantou li avevo già mangiati, anche se non preparati da me. Hanno lo stesso impasto, ma cambia la forma, e questi, come dice il nome, che in cinese significa panino a forma di fiore, "sbocciano" durante la cottura. Senza che io mi dilunghi a spiegarvi come si fa per dargli la forma, potete vedere qua il video di Alessandra.  Lei è fantastica, li fa sembrare facilissimi. E così anche questa Re-cake l'ho sperimentata, e per essere la prima volta, non mi posso lamentare. Qualche accorgimento in più nel rifarli e sicuramente verranno più belli.





Ingredienti
250 g di farina 00 150 ml di acqua tiepida 4 g di lievito di birra fresco mezzo cucchiaino di sale 2/3 cucchiaini di pesto di basilico oppure del cipollotto saltato in padella olio di semi di arachide per ungere

Procedimento

Mettete la farina in una ciotola (io ho usato la planetaria). Sciogliete il lievito in u…

Spaghetti peperoni e cozze

Per mettere l'estate nel piatto, questa volta, il mio complice è Giuseppe del blog "Peppe ai fornelli". Ed è proprio da lui, che sono andata a "pescare" questa ricetta, semplice e straordinariamente gustosa. A me è piaciuto davvero tanto questo abbinamento e come vuole la tradizione di #scambiamociunaricetta, la trascrivo qui sotto per voi. Io li ho mangiati a pranzo, a voi auguro una buona cena!




Ingredienti
320 g di spaghetti mezzo chilo di cozze 2 peperoni  5/6 pomodori piccadilly 1/2 bicchiere di vino bianco olio extravergine di oliva aglio prezzemolo peperoncino sale e pepe

Procedimento
Lavate e spazzolate le cozze, per poi farle scoppiare in un capiente tegame con aglio, olio e peperoncino (occorreranno pochi minuti). Sgusciate i molluschi, conservando l'acqua di cottura. Tagliate a listarelle i peperoni, lavati e privati dei semi e dei filamenti interni, e fateli rosolare in una padella con olio e aglio. Unite le cozze ai peperoni e fate sfumare con il…

Nuda al cacao, mascarpone e ciliegie

Se conoscete la fiaba di "Alice nel paese delle meraviglie", non potete non aver voglia di festeggiare con me il mio non compleanno. O il vostro...fate voi. La torta la offro io.
"Il segreto, cara Alice, è circondarsi di persone che ti facciano sorridere il cuore. E' allora, solo allora, che troverai il Paese delle Meraviglie."
Lewis Carrol





Ingredienti
per la base:
4 uova 200 g di zucchero 250 g di mascarpone 150 g di farina 00 50 g di cacao amaro 1 bustina di lievito per dolci
per la farcia:
400 ml panna fresca 200 ml mascarpone 100 g zucchero a velo 300 g di ciliegie  2 cucchiai di ciliegie sciroppate 1 tazzina dello sciroppo delle ciliegie 





Procedimento

Montare le uova con le fruste elettriche e aggiungere, sempre montando, lo zucchero, continuando per un paio di minuti. Incorporare il mascarpone e infine la farina setacciata con il lievito e il cacao. Imburrare uno stampo a cerniera da 22 cm, versarvi l'impasto ed infornare per circa 40 minuti a 180°. Lasci…

Dojima roll cake o rotolo giapponese

"Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e ad uscirne vivo. Anzi non sarai neanche sicuro che sia finita davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato." (Kafka sulla spiaggia - Haruki Murakami)

La Re-cake di questo mese è un dolce giapponese soffice con un cremosissimo ripieno. Diciamo una "nuvola", morbida e deliziosa, che vi conquisterà un boccone dietro l'altro. E siccome è anche di facile realizzazione, non vi resta che provare a farla. Vi innamorerete.




Ingredienti
4 uova separate 100 g di zucchero (50 per il composto di tuorli e 50 per gli albumi) un pizzico di sale 50 ml di latte 50 ml di olio di semi 80 g di farina 00
per la crema:
200 ml di panna fresca 50 g di mascarpone 3 cucchiai di zucchero

Procedimento:

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unite un pizzico di sale, il latte e l…

Plumcake cioccolato e caffè

Il profumo del caffè fumante, una "spazzata" ai pensieri tristi, la voglia di tornare alla vita. Ripartire timidamente da una pseudo normalità, che lascia spazio alla speranza di potercela fare. Una nuova energia che nasce dal bisogno potente di poter riavere, anche se in parte, la nostra vita. Senza dimenticare però. Impossibile dimenticare. E io comincio così, con il plumcake di Giuseppe, mio compagno di #scambiamociunaricetta.






Ingredienti

250 g di farina 00 100 g di burro morbido 150 g di zucchero 3 uova  60 g di cacao amaro 1 bustina di lievito per dolci 150 ml di latte 1 tazzina di caffè espresso ristretto e zuccherato 2 cucchiai di rum scuro 1 bustina di vanillina scorza d'arancia grattugiata

Procedimento

Lavorare con la frusta lo zucchero con il burro fino ad avere un composto spumoso. Aggiungere le uova, una alla volta, avendo cura che si amalgamino bene. Passare al setaccio la farina, il lievito, il cacao, la vanillina e incorporare. Unire anche il caffè, il rum …

Muffins cioccolato bianco e fragole

A volte capita una giornata no.
Oggi lo era.
Mi ci è voluto tutto il pomeriggio per finire di completare questo post.
Inconcludente come si conviene ad un venerdì storto.
Allora finisco di scrivere, ma pubblico domani.
Perché questi muffins sono deliziosi e meritano un sorriso e una giornata di sole.




Ingredienti:

3 uova medie
150 g di farina di riso
150 g di farina 00
125 ml di yogurt alla vaniglia
200 g di zucchero semolato
100 ml di olio di semi
1 bustina  di lievito per dolci
200 g di fragole tagliate a pezzetti
2 cucchiai colmi di confettura di fragole
70 g di cioccolato bianco
il succo di mezzo limone
panna montata per decorare


Procedimento:


Condire le fragole col succo di limone e tenerle da parte.
Sbattere, in una ciotola, le uova con l'olio e lo yogurt.
In un altro recipiente setacciare le farine col lievito, aggiungere lo zucchero e mescolare.
Unire i due composti e girare leggermente con la frusta per amalgamare.
Aggiungere le fragole e il cioccolato bianco tagliato a col…