Passa ai contenuti principali

Post

L'ultima ricettta

Flammkuchen alsaziana

Chiamata anche tarte flambée, questa speciale pizza dell'Alsazia, è stata la proposta di questo mese di Re-cake. Si potevano fare delle varianti ma ho voluto rispettare alla lettera la ricetta fornita. Non l'avevo mai assaggiata, ma mi ha ricordato particolarmente gli odori e i sapori della cucina tedesca, e in effetti è proprio con la Germania che i francesi si contendono la ricetta. Gustosa e croccante, è stata la mia cena di questa sera e non ne è avanzato nemmeno un pezzetto.





Ingredienti
per la base:
350 g di farina 00 3,5- 5 g di lievito di birra fresco 1 cucchiaino di sale  1 cucchiaino di zucchero 175-190 g di acqua 25 g di olio extravergine di oliva
per la farcitura:
2 grosse cipolle bionde 150 g di panna acida densa 100 g di quark o fromage blanc 150 g di pancetta affumicata olio extravergine di oliva sale pepe noce moscata
Procedimento
Sciogliete il lievito in parte dell'acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete…
Post recenti

Hand pies

Ero nel blog di Barbara Baccarini,  "Un giorno senza fretta", e lì ogni ricetta è una poesia. Ed ero in cerca di biscotti perché ne volevo preparare per il tè. E mi sono imbattuta in queste mini tortine di mele, che ho preparato subito senza starci nemmeno a pensare. E la sapete una cosa? Ho fatto benissimo.  Non mi credete?  Provatele anche voi! E anche questo mese #scambiamociunaricetta fra #bloggalline.




Ingredienti
per il pie crust:
160 g di farina 00 110 g di burro freddo a cubetti mezzo cucchiaino di sale mezzo cucchiaino di zucchero 30750 ml di acqua molto fredda
per il ripieno:
2 mele medie 1 cucchiaio di zucchero di canna 20 g di burro il succo di mezzo limone cannella qb

Procedimento
Per prima cosa preparate il Pie crust: in una ciotola mettete farina, sale e zucchero ed il burro freddo tagliato a cubetti e schiacciatelo con una forchetta senza impastarlo. Aggiungete l'acqua (forse non servirà tutta) e lavorate ancora sempre senza impastare, affinché toccando l&#…

Pancarrè di Luca Montersino

In ritardo ma ispirata dagli ultimi caldi raggi di sole, stamattina ho impastato. Avevo già deciso da qualche giorno, quale sarebbe stata la scelta fra le ricette del Blog di Claudia Primavera, ma la vita frenetica delle ultime settimane non mi aveva permesso proprio di realizzarla. Ma io a questo appuntamento con #scambiamociunaricetta non manco mai. Temo da morire la #tortamoscia, evento catastrofico che capiterà a chiunque disattenda le aspettative del gioco. E poi ormai da Claudia mi sento a casa.




Ingredienti

500 g di farina w 400 Molino Rossetto 250 ml di latte intero a temperatura ambiente 10 g di lievito di birra 50 g di burro a temperatura ambiente 15 g di zucchero 10 g di sale

Procedimento

Mettere nella ciotola della planetaria la farina, il lievito sbriciolato e lo zucchero.  Cominciare ad impastare a bassa velocità con il gancio. Aggiungere il latte a filo fino ad ottenere un impasto piuttosto duro.  Unire il burro poco alla volta, aspettando che l'impasto lo abbia  asso…

Muffin arancia e cioccolato di Luca Montersino

Ero nel Blog di Claudia Primavera perchè con lei avevo un appuntamento.  L'appuntamento mensile per lo #scambiamociunaricetta, al quale cerco sempre di partecipare.  Non è la prima volta che sono abbinata a lei per il nostro gioco fra Bloggalline, e lo so che nel suo "spazio" trovo sempre ricette che mi piacciono da riproporre. Ma questa volta mi sono presa più tempo, era di lei che volevo leggere, desideravo conoscerla di più. Ed è così che ho deciso per questi muffin, leggendo il suo post, facendomi trascinare da un'emozione.



Ingredienti
225 g di farina 00 36 g di cacao amaro in polvere 15 g di lievito per dolci 90 g di zucchero di canna grezzo 105 g di gocce di cioccolato fondente 45 g di scorza d'arancia candita 75 g di uova 285 g di latte intero fresco 70 g di burro

Procedimento

In una terrina setacciate la farina , il cacao e il lievito. Aggiungete lo zucchero di canna. In un'altra ciotola sbattete le uova con il latte e versatele sugli ingredienti secch…

Gallette con porri e patate

La vita mi mette a dura prova, sempre. E io procedo controvento. E con le mani in pasta. Meno male che c'è Recake...





Ingredienti

150 g di farina di farro 250 g di farina 00  un cucchiaino di sale un cucchiaino di zucchero 225 g di burro freddo 125 g di acqua fredda
per farcire:
1 cucchiaio di olio evo un porro grande 50 g di caprino (per me ricotta di capra) 5 cucchiai di panna acida 1 spicchio d'aglio sale pepe 2 patate grandi un uovo grande pepe rosa 4 cucchiai di aneto (per me foglie di menta)

Procedimento

Mettete in un frullatore le farine, il sale lo zucchero e il burro. Azionatelo a intermittenza per 4/5 volte, poi aggiungete l'acqua e azionate ancora. Compattate l'impasto con le mani infarinate e avvolgetelo nella pellicola per farlo riposare in frigo almeno mezzora. Lavate il porro, eliminate le foglie esterne e tagliandolo per il lungo affettatelo finemente. Scaldate l'olio in una padella, aggiungete il porro, saltatelo per pochi minuti, salate e pepate. Pre…

Frollini senza burro con farina di mandorle

Quando la tristezza è più forte della mia capacità di riderci su devo fare qualcosa che mi trasferisca in luogo che fa bene ai miei pensieri. Quasi sempre è la cucina. E il profumo di biscotti, anche solo temporaneamente, aggiusta le cose, dissolve la nebbia nella mia testa. Quasi sempre mi ritrovo. Il prodotto di tutto ciò, questa volta, sono questi frollini senza burro. Rimanete qui che vi spiego come li ho fatti.



Ingredienti
un uovo intero e un tuorlo 90 g di farina di mandorle 200 g di farina 00 80 g di olio di semi 100 g di zucchero un cucchiaino di lievito per dolci la scorza grattata di un limone




Procedimento

Con una frusta sbattete le uova con lo zucchero e l'olio. Incorporate le farine, il lievito e la scorza grattugiata del limone, impastando con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e liscio. Stendete la frolla così ottenuta, su una tavola infarinata, dello spessore di circa 4 millimetri e ritagliate i vostri biscotti usando la forma che preferite. Mentre fate risc…

Mousse di yogurt e panna con le pesche

Impossibile accendere il forno, questo caldo infernale proprio non lo consente. Ma onorare lo #scambiamociunaricetta che mi vede compagna di Barbara e del suo bellissimo Blog "Un giorno senza fretta", è stato facilissimo. Il suo sito è pieno di ricette che non prevedono l'utilizzo del forno e in questo caso proprio della cottura. Venite a scoprire con me la sua mousse allo yogurt, nel suo caso con le fragole, nel mio con le pesche.



Ingredienti
200 g di panna da montare 250 g di yogurt greco alla vaniglia 2 pesche  una base millefoglie

Procedimento
Montate a neve ben ferma la panna e poi aggiungete delicatamente lo yogurt per non smontare. Tagliate a dadini le pesche, lasciandone qualche fettina per la decorazione. Sbriciolate grossolanamente la base millefoglie e mettetene un po' sul fondo delle vostre coppette. Poi fate uno strato di mousse, cubetti di pesca, briciole di millefoglie e continuate così fino in cima. Tenete in frigorifero un paio d'ore prima di serv…