Passa ai contenuti principali

Post

L'ultima ricettta

Brioche alla ricotta

L'autunno, i primi freddi, un maglione morbido che mi avvolge, i pensieri che scorrono nella mente, in questa domenica mattina di sole.Mi sono un po' persa negli ultimi tempi, soprattutto mi sono stancata.Sempre inseguendo qualche sogno che poi non si avvera, è così che inciampo e che ogni volta, poi, pian piano mi rialzo.Concedendomi i miei tempi, crogiolandomi nelle mie riflessioni.Nel frattempo, fra un impegno e l'altro, mi ritrovo a passare molto tempo in cucina e qui di solito mi "ritrovo".Complici le #bloggalline, oggi mi sono dedicata allo #scambioricette di ottobre e ho preparato questa profumatissima brioche lievitata di Annalaura.Che dire? Provatela anche voi e fatevi un giretto nel suo Blog, vi assicuro che vi piacerà!



Ingredienti
400 g di farina 050 g di zucchero semolato150 g di ricotta1 uovo160 g di acqua3 g di lievito secco1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Procedimento
Versate nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti e impastate con il g…
Post recenti

Fluffosa alla birra Guinness

Per i più chiffon cake, per me Fluffosa, che più che un dolce è una storia, uno stato d'animo.Quella che vi propongo viene dal Blog di  Marina, mia compagna di gioco per questo #scambiamoci una ricetta di fine estate.La versione più famosa è quella di Nigella Lawson e prevede il burro e il frosting al formaggio.Io invece ho optato per una copertura con  ganache di cioccolato bianco e nocciole, che ho trovato azzeccatissima.Non vi resta che provarla.








Ingredienti
160 g di farina 00200 g di zucchero30 g di cacao amaro4 uova80 ml di olio di semi di arachidi120 ml di birra Guinness8 g di lievito per dolciun cucchiaino di estratto di vanigliaqualche goccia di limone per montare gli albumi
per il frosting100 g di cioccolato bianco alle nocciole65 ml di panna fresca liquida
Procedimento
In una ciotola setacciate la farina, il cacao, il lievito e lo zucchero.Versate al centro i 4 tuorli, la birra, l'olio e la vaniglia e amalgamate fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio e senza …

Blondies alle mele e caramello salato

Ci voleva Re cake 2.0, e il suo super Staff, per farmi riaccendere il forno in questa, ancora calda, domenica di settembre.Il miraggio di giorni più freschi, della mia tazzona di tisana fumante e profumata, non è più così lontano.Amo l'autunno, spero solo non sia troppo piovoso e  sono pronta ad accoglierlo col sole nel cuore.La ricetta che vi propongo oggi è estremamente golosa, non è difficile da realizzare e lascia la cucina invasa di un odore buono che vi farà innamorare.Una sorta di brownies, bianchi però, con l'aggiunta di caramello salato che ne esalta il sapore.



Ingredienti

125 g di mele sbucciate e tagliate a cubetti 1 cucchiaio di sciroppo d'acero un pizzico di cannella 115 g di burro 140 g di farina 00 un cucchiaino di lievito in polvere 1/4 di cucchiaino di sale 1/2 cucchiaino di cannella un pizzico di noce moscata 150 g di zucchero di canna un uovo grande 1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia 65 g di noci pecan tritate in modo grossolano

per il caramello salato
200 g d…

Lemon tart senza cottura

Versione vegana della tart au citron francese, questo dolce, ReCake2.0 di questo caldissimo mese, mi ha piacevolmente stupita, Adoro il lemon curd, ma nella sua versione originale, e mai e poi mai avrei pensato di farne uno senza tuorli. Ma sono in un periodo di sperimentazioni, che spesso si traducono in piacevoli scoperte, e allora mi sono lasciata tentare con piacere. Vi lascio qui sotto la ricetta, con una piccola variante e auguro a tutti voi buone vacanze.






Ingredienti
per la base:
450 g di Oreo bianchi o altri biscotti a piacere 50 g di olio di cocco
per la farcia:
500 ml di latte di cocco 120 ml di succo di limone la scorza di un  limone 70 g di zucchero mezzo cucchiaino di agar agar la punta di un cucchiaino di polvere di zafferano (per me)

per decorare:
fettine di pesca noce pistilli di zafferano

Procedimento
Mettete in un frullatore i biscotti e tritateli finemente aggiungendo l'olio di cocco. Trasferiteli in una teglia, pressandoli con le mani, per farli aderire al fondo e ai bordi. Mettete…

Torta fredda all'arancia

" Ho imparato che ognuno dovrebbe rendere le proprie parole soffici e tenere, perché domani potrebbe doversele mangiare" (Paulo Coelho)

Una giornata torrida qui a Roma, un caldo asfissiante, che toglie il respiro e le forze. Meritiamo una fetta di torta, bella fredda di frigorifero e incredibilmente fresca nel gusto. Io ho preparato questa, l'ho "rubata" a Giuseppe, e ho fatto proprio bene. Vi lascio la sua ricetta che ho seguito alla lettera. #scambiamociunaricetta




Ingredienti
500 g di yogurt bianco cremoso ( io ho usato un Muller alla vaniglia) 500 ml di panna fresca da montare 240 di biscotti frollini ( per me delle Macine) 125 g di burro 10 g di colla di pesce una tazzina di latte scorzetta grattugiata di un limone
per la copertura
250 ml di succo d'arancia 4 g di colla di pesce 1 cucchiaio di zucchero

Procedimento

Montate con le fruste elettriche la panna e riponetela in frigorifero. Frullate i biscotti, unendo la scorza grattugiata del limone e il burro …

Hua juan o flower roll

Panini cinesi al vapore, ovvero pane senza accendere il forno. Cosa desiderare di più? Non li conoscevo, invece i mantou li avevo già mangiati, anche se non preparati da me. Hanno lo stesso impasto, ma cambia la forma, e questi, come dice il nome, che in cinese significa panino a forma di fiore, "sbocciano" durante la cottura. Senza che io mi dilunghi a spiegarvi come si fa per dargli la forma, potete vedere qua il video di Alessandra.  Lei è fantastica, li fa sembrare facilissimi. E così anche questa Re-cake l'ho sperimentata, e per essere la prima volta, non mi posso lamentare. Qualche accorgimento in più nel rifarli e sicuramente verranno più belli.





Ingredienti
250 g di farina 00 150 ml di acqua tiepida 4 g di lievito di birra fresco mezzo cucchiaino di sale 2/3 cucchiaini di pesto di basilico oppure del cipollotto saltato in padella olio di semi di arachide per ungere

Procedimento

Mettete la farina in una ciotola (io ho usato la planetaria). Sciogliete il lievito in u…

Spaghetti peperoni e cozze

Per mettere l'estate nel piatto, questa volta, il mio complice è Giuseppe del blog "Peppe ai fornelli". Ed è proprio da lui, che sono andata a "pescare" questa ricetta, semplice e straordinariamente gustosa. A me è piaciuto davvero tanto questo abbinamento e come vuole la tradizione di #scambiamociunaricetta, la trascrivo qui sotto per voi. Io li ho mangiati a pranzo, a voi auguro una buona cena!




Ingredienti
320 g di spaghetti mezzo chilo di cozze 2 peperoni  5/6 pomodori piccadilly 1/2 bicchiere di vino bianco olio extravergine di oliva aglio prezzemolo peperoncino sale e pepe

Procedimento
Lavate e spazzolate le cozze, per poi farle scoppiare in un capiente tegame con aglio, olio e peperoncino (occorreranno pochi minuti). Sgusciate i molluschi, conservando l'acqua di cottura. Tagliate a listarelle i peperoni, lavati e privati dei semi e dei filamenti interni, e fateli rosolare in una padella con olio e aglio. Unite le cozze ai peperoni e fate sfumare con il…